Home Chi Siamo Servizi Attivitŕ Progetti Galleria Contattaci




21 marzo 2021



Giornata Mondiale della

Sindrome di Down


Domani sarŕ la Giornata Mondiale della Sindrome di Down E non potendo organizzare nulla a causa del Covid-19 abbiamo deciso di rendere omaggio ai nostri ragazzi. Unitamente alla Sede Regionale di Palermo e le delegazioni di Ragusa, Agrigento, Marsala e la referente di Mazara del Vallo si discuterŕ sull'effetto che l'emergenza Covid ha causato nella quotidianeitŕ dei nostri ragazzi.


... vedi locandina




NON TOLLEREREMO CHE ACCADA DI NUOVO

... leggi lettera







21 marzo 2020



Giornata Mondiale della

Sindrome di Down


Oggi č la Giornata Mondiale della Sindrome di Down E non potendo organizzare nulla a causa del Covid-19 abbiamo deciso di rendere omaggio ai nostri ragazzi lavoratori. Ricordiamoci che il lavoro, per le persone con sindromediDown, č importante quanto lo č per noi. Ottenere un indipendenza economica permette di poter organizzare la propria vita adulta. Assicurare pari diritti e dignitŕ  nel lavoro a tutte le persone con sindrome di Down vuol dire dare loro la possibilitŕ  di costruirsi il futuro.









Laboratorio “Insieme Giocando”

Nella realtĂ  attuale si riscontra molto spesso un carico di attivitĂ  e di impegni richiesti ai bambini perdendo di vista lÂ’importanza del gioco nel loro percorso di crescita.



Questo laboratorio è stato pensato per permettere ai bambini dell’Afpd di esprimersi e di giocare attivamente in un setting di gruppo strutturato. Attraverso il gioco si lavorerà su diversi aspetti tra cui il rispetto dei turni, la condivisione, l’attesa e il tollerare la frustrazione in modo da lavorare sull’area comportamentale, emotiva e relazionale.

Obiettivi:

• favorire la socializzazione nel piccolo gruppo;

• migliorare la consapevolezza delle proprie emozioni;

• lavorare sull’autocontrollo e l’impulsività.Metodologia: Si lavorerà sul singolo bambino mediante il gruppo.

AttivitĂ :

• realizzazione di una “scena” con delle costruzioni a cura di ogni singolo bambino e delle conduttrici, condivisione delle singole storie in modo da favorire le interazioni tra partecipanti. Dopo queste fasi verrà richiesto di giocare con i personaggi tenendo conto di alcune regole specifiche;

• Lettura di fiabe e drammatizzazione, durante il laboratorio verranno scelti appositamente dei testi da approfondire insieme ai bambini;

• Giochi di ruolo per stimolare l’immaginazione e la creatività;

• Percorsi interattivi sulle emozioni;

• Incontri presso la libreria Libo’.










Nata per te



L'AFPD ha partecipato alla presentazione del libro di Luca Mercadante e Luca Trapanese, dove viene raccontata la storia di un'adozione di una bambina di nome Alba con la sindrome di Down.

Storia che ha commosso l'Italia intera.









I NOSTRI RAGAZZI AL LAVORO



Veronica e Damiano al Mercure Hotel Excelsior


Simone all'Ikea




Concerto 8 Dicembre

L'Associazione Famiglie Persone Down presenta il concerto di beneficenza che si terr� sabato 8 dicembre 2018 alle ore 18.00 presso il teatro dell'Istituto per i Ciechi Ard...

Raccolta fondi Motta

Il club ciclistico mottese ASD si mobilita per noi con una raccolta fondi in occasione di una manifestazione sportiva....

Domenica 15 Aprile 2018 in piazza Universitŕ con Telethon

AFPD a fianco di Telethon per la ricerca contro le malattie rare e genetiche. Perchč la solidarietŕ č un dovere...


Con il vostro contributo possiamo e potrete fare molto


Fate una donazione !


IBAN - IT 47 L 02008 16930 000104718038

Obiettivi



Associazione Famiglie Persone Down si propone di:

  • Offrire e diffondere un’informazione corretta, completa ed aggiornata sulla Sindrome di Down;

  • Sensibilizzare la realtŕ sociale nella quale opera per aumentare il livello di inclusione delle persone;

  • Proporsi come punto di riferimento per professionisti e operatori scolastici e sociali che si occupano di Sindrome di Down;

  • Svolgere attivitŕ  che favoriscano uno sviluppo progressivo, funzionale e continuo della persona con Sindrome di Down;

  • Fornire sostegno psicologico alle famiglie;

  • Promuovere l'accessibilitŕ  di persone con Sindrome di Down nei contesti lavorativi;

  • Stipulare convenzioni con istituzioni pubbliche e private che aiutino operativamente a raggiungere gli scopi dell'associazione;

  • Lavorare in rete con il territorio ed altre associazioni di volontariato.